LIOLA' VI ASPETTA IL 4 APRILE IN TEATRO
pochi biglietti ancora disponibili - Torna la produzione della Brigata d'Arte Sicilia Teatro con Carmelo R. Cannavò ad interpretare un brillante Liolà.

News

E’ una delle più celebri commedie di Luigi Pirandello, composta nel 1916 in dialetto agrigentino e andata in scena per la prima volta in quell’anno al teatro Argentina di Roma, con una versione in italiano nel 1927 e una in napoletano nel 1935 ad opera di Peppino De Filippo e due riduzioni cinematografiche nel 1963 e nel 2005.  Liolà in questa nuova “mise en scene” è un formidabile Carmelo Cannavò che dà vita a questo personaggio con un melange di simpatia, sbruffoneria e imprevista dolcezza paterna.La trama di quest’opera è nota: Liolà è un semplice bracciante che, senza alcun interesse per il benessere materiale, vive senza remore la sua sessualità sconvolgendo allegramente e senza neppure accorgersene le regole grette e meschine della morigerata società in cui vive; come in altre opere di Pirandello proprio colui che appare il colpevole trasgressore delle norme sociali è invece il giusto e generoso riparatore dei torti subiti da chi è stato ingannato. Tra gli interpreti Giovanna Criscuolo, Claudia Sangani e Santo Santonocito. La regia è di Mario Sangani.